Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Carbognano s'inchina alla sua "bella": al via le celebrazioni "Giulia Farnese 500"

In Provincia
Font

CARBAGNANO - Nel giorno dei 500 anni della morte di Giulia Farnese, 23 marzo 2024 con il progetto Turistico-Culturale “Restitutio Memoriae”, prende il via a Carbognano l’anno di celebrazioni per “Giulia la Bella” con l’intento di far conoscere ai visitatori la storia della cittadina viterbese.

Pin It

Gli eventi inizieranno la mattina alle ore 11,30 e proseguiranno fino alle 14,30 in piazza Roma con l’annullo filatelico e la presentazione delle cartoline celebrative in collaborazione con Poste Italiane; successivamente e fino alle 17,30 l'appuntamento sarà nella chiesa di Santa Maria.

Il pomeriggio l’iniziativa si trasferirà nella Chiesa di Santa Maria dove alle ore 16,30 verrà presentato il libro inedito “GIULIA FARNESE” Storia di una vita scritto da Patrizia Rosini.

La presentazione del libro edito da Archeoares verrà introdotta da Luciano Passini Ispettore Onorario Soprintendenza ABAP Viterbo, seguirà la presentazione del volume dal prof. Paolo Procaccioli già docente di Beni culturali dell’Università della
Tuscia.

Inoltre durante la giornata (11-13 e 16-19) sarà possibile visitare il cantiere aperto dalla Soprintendenza per ammirare il recupero degli affreschi delle volte dipinte del castello.

Ingresso libero.