Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Donne in opera: in passerella arriva la magia delle imprenditrici e delle artigiane della Tuscia

Sagre e Feste
Font

VITERBO - C’è grande attesa per la quarta edizione di “Donne in opera”, la serata celebrativa organizzata dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio Viterbo, con il patrocinio del Comune di Viterbo. L’appuntamento è per domani, venerdì 28 settembre a partire alle ore 21, al Terme Salus Hotel, Strada Tuscanese 26. 

Pin It

La manifestazione propone, come di consueto, un programma molto ricco in cui le protagoniste assolute saranno le donne e in particolare le imprenditrici, che vedranno sfilare le loro creazioni di moda e artigianato artistico: La Maison di Raffaella Guidozzi, Tuscania (VT); Kokoro di Ana Pia Leon Torres, Bolsena (VT); Niky Vetri, Soriano nel Cimino (VT); Sartoria Cavour, Viterbo; Arte Orafa di Laura Pacifici, Capranica (VT); Italia Garipoli, Tre Croci di Vetralla (VT); Artistica, Viterbo; O.B.B. di Pietrini Roberta, Viterbo; Ricci Sposo, Cura di Vetralla (VT); Atelier Merinda Spose, Cura di Vetralla (VT). 

La serata sarà inframmezzata da contributi, testimonianze e interventi musicali a partire dall’autrice letteraria Patrizia Pellegrini con “Sulle ali della creazione”, la stilista Benedetta Bruzziches, la Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Viterbo Paola Conti, i rappresentanti dell’Istituto di Moda Fotu. 

Inoltre la soprano Mariella Spadavecchia e la violinista Serena Di Meo interpreteranno alcuni brani musicali tra cui “Ave Maria” di Fabrizio De Andrè, “Il tempo delle cattedrali” di Riccardo Cocciante e “Volare” (di Domenico Modugno).

Si svolgerà anche un focus su “L’imprenditoria femminile nella Tuscia risorse e opportunità” con Federica Ghitarrari, dirigente Camera di Commercio Viterbo. 

La serata sarà presentata dall’attrice Laura Leo e moderata da Serenella Papalini, presidente del Comitato per la Promozione Imprenditoria Femminile. 

La sfilata di moda è curata di Background Academy mentre trucco e acconciature delle modelle sono di Centro Estetico Crisalide di Paola Giammarioli, Centro Estetico Sharj di Natascia Uggeri, Compagnia della Bellezza di Letizia Segatori, Salon de Coiffeur di Barbara Roma. 

“Il talento delle donne è una forte speranza per la ripresa dell’economia del nostro territorio. Un ‘Made in Tuscia’ di cui andiamo orgogliosi – afferma Andrea De Simone, segretario provinciale di Confartigianato, che sarà presente con le sue iscritte -. Venerdì andranno in scena creatività, originalità, talento, passione, innovazione e tanto amore, quello che le nostre artigiane mettono nel loro lavoro. Mi lascerò stupire dalle creazioni sartoriali ed artistiche delle nostre artigiane che riescono ad emozionarci sempre, un saper fare che delizierà gli occhi e catturerà l’attenzione di quanti assisteranno alla sfilata”.

L’ingresso all’evento è libero.

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria del Comitato per la Promozione Imprenditoria femminile: tel. 0761.234427 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.