Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Inaugurata la mostra "Patria e Religione – Religiosi e Religiose nella prima guerra mondiale 1915-1918"

Mostre
Font

VITERBO - E' stata inaugurata questa mattina la mostra "Patria e Religione – Religiosi e Religiose nella prima guerra mondiale 1915-1918".

Pin It

L'evento è promosso dal Comune di Viterbo – Assessorato alla cultura, in collaborazione con l'Istituto per la storia del Risorgimento italiano - Museo centrale del Risorgimento. La mostra è allestita negli spazi dell'ex tribunale in piazza Fontana Grande.

Al taglio del nastro erano presenti il sindaco Giovanni Maria Arena, l'assessore alla cultura Marco De Carolis, Marco Pizzo, direttore del Museo centrale del Risorgimento e Padre Giancarlo Rocca, della Pontificia Università Gregoriana, coordinatore del Centro Studi Religiosi e ideatore della mostra.

Sarà aperta al pubblico fino al prossimo 7 gennaio, con il seguente orario: dalle ore 14 alle ore 18, nei giorni non festivi, e dalle ore 10 alle ore 13 nei festivi, compresi 25, 26 dicembre, 1 e 6 gennaio). L'ingresso è libero.