Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

"La rosa di Dante e la Tuscia" segue il cammino del Sommo poeta

Libri
Font

CANEPINA - Domenica 22 agosto, alle ore 10:00, l'associazione socio-culturale Il fascino del passato organizza un cammino in narrazione presso la pineta dei Monti Cimini (bivio per Canepina), dal titolo "Il viaggio del Sommo Poeta - La Rosa di Dante e la Tuscia".  

Pin It

Sarà un vero e proprio viaggio dantesco, nelle viscere della terra, un percorso di espiazione dei peccati che ricongiunge il pellegrino smarrito alla concretezza del mondo. Introdurranno il Narratore di Comunità Marco Rossi, in abito dantesco, la social media manager Aurora Montanaro nelle vesti di Beatrice e lo scrittore e giornalista Giuseppe Rescifina come cornice storica.

Al termine del cammino, possibilità di pranzare al sacco presso l'area pic-nic organizzata.

Evento organizzato in collaborazione con Archeotuscia e TusciaE20, nel rispetto delle normative anti-covid.

Contributo associativo: 10 euro.

Per info e prenotazioni, contattare l'Associazione socio-culturale Il fascino del passato
Whatsapp: 329 1315380
Facebook: Il fascino del passato
Instagram: ilfascino_delpassato
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.