Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Da «Venere papale» a «illustrissima Signora»: Bonaventura Caprio racconta la vera storia di Giulia Farnese

Libri
Font

CAPODIMONTE - Proseguono gli appuntamnti culturali in occasione delle Celebrazioni per il V centenario dalla morte di Giulia Farnese a Capodimonte, che in questo fine settimana avrà come protagonista lo scrittore Bonaventura Caprio con la presentazione del libro: "GIULIA FARNESE Da «Venere papale» a «illustrissima Signora». La vera storia".

Pin It

Per questa ricorrenza, Caprio ha voluto ricordare la vera storia di Giulia, aggiornata agli ultimi studi e arricchita di capitoli inediti, dove emergono chiaramente il suo processo di «purificazione» e di riscatto, i suoi sentimenti più intimi e la sua forte carica spirituale. L’autore verrà presentato e introdotto da Giuseppe Annulli della “Annulli Editori”.

L’evento che si svolgerà presso i locali de “La Cascina” (ex Scuderie Farnesiane) fa parte del progetto TuristicoCulturale “Fascino e Leggenda: l’eredità di Giulia” diretto e organizzato dalla ST Sinergie srl.

Gli organizzatori invitano tutti a Capodimonte sabato 6 aprile ore 17,00.