Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Programma Erasmus+Azione KA2: gli studenti del Molinaro in Grecia

Provincia
Font

MONTEFIASCONE - Si è da poco conclusa la II Mobilità del Programma Erasmus+Azione KA2, che ha visto coinvolti alcuni alunni e insegnanti dell' I.C. “A. Molinaro”.

Pin It

Il progetto “INNOVATION=MOTIVATION: how to be a smart student with a creative mind”, basato su metodi di insegnamento/apprendimento innovativi, che hanno l'obiettivo di stimolare la creatività, la motivazione e l'autonomia degli alunni, ha riunito a Peristeri/Atene, in Grecia, studenti e insegnanti provenienti da 5 Paesi europei: Spagna (coordinatore prof. Javier Valle Rey), Polonia, Slovenia, Grecia e Italia.

Tutti gli alunni, ospitati da famiglie, hanno avuto l'opportunità di socializzare, collaborare e interagire in lingua inglese con i loro coetanei durante i momenti di incontro e durante lo svolgimento delle diverse attività didattiche, in cui hanno eseguito compiti pratici, creato e condiviso presentazioni inerenti l' uso e l' utilità delle Apps e degli strumenti informatici nel campo educativo, lavorativo e del tempo libero.

Il progetto contribuisce ad aprire la scuola a nuove realtà diverse dal contesto locale, offrendo occasioni di confronto personale, sociale e culturale. L'accoglienza da parte della scuola e delle famiglie della Grecia è stata splendida ed ha reso questa esperienza indimenticabile per tutti i partecipanti.

Non solo, dal punto di vista dei docenti, dal 4 al 13 marzo 2019 due insegnanti provenienti dalla città di Toledo/Spagna,  Javier Valle Rey e Isabel Màrquez, hanno effettuato attività di job-shadowing presso l'istituto Molinaro per osservare e condividere buone pratiche e metodologie innovative, con particolare riferimento all' approccio metodologico-didattico CLIL (generic term che indica una sorta di ombrello che raccoglie una grande varietà di modelli di insegnamento) e all'integrazione delle TIC nel curricolo scolastico.

E' stata un' occasione che ha visto momenti di confronto sui sistemi di istruzione nei rispettivi Paesi, su tecniche e metodi da applicare concretamente nell'attività didattica e scambio di esperienze. Acquisire nuove competenze e conoscenze, sviluppare nuovi partenariati, realizzare lo scambio e l’arricchimento reciproco in campo professionale, culturale ed umano sono stati il fondamento di questa esperienza e hanno contribuito a realizzare concretamente la dimensione europea dell' insegnamento.

Dall'istituto arriva un grazie di cuore ai cari Javier e Isabel: ""Tutti gli alunni e insegnanti vi porteranno sempre nei loro cuori".