Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

"L'altra metà di me sei tu": l'esordio come attore cinematografico di Gianluca Barillà

In Citta'
Font

VITERBO – Un viterbese, giovane attore, sarà protagonista del nuovo film di Annarita Campo. Il primo ciak è previsto per il 1° settembre, e sarà girato in Sicilia. E' Gianluca Barillà, attualmente milanese d'adozione, dove ha studiato all'Accademia Artisti.

Pin It

L'occasione di una vita, quella di essere selezionato come protagonista principale del film “L'altra metà di me sei tu”, scritto e diretto da Annarita Campo, che nonostante da giovane età è presente nel mondo cinematografico da decenni, avendo fondato a soli 19 anni una casa di produzione e distribuzione cinematografica, la South Pictures.

Il film tocca una tematica sociale molto sentita in questo periodo, una storia d'amore tra due donne e la lotta per i diritti civili. Gianluca Barillà interpreterà il fidanzato di una delle due protagoniste, prima dell'incontro tra le due donne (Mariella Campo e Annarita Campo) che stravolgerà le loro vite.

Le riprese sono previste tra settembre e novembre a Siracusa, Ragusa e Milazzo, ma Gianluca è in Sicilia da inizio agosto per esercitarsi nello studio del copione e la prova delle parti.

“Sono solita scegliere come attore principale chi ha già piccole esperienze in teatro, piccole parti al cinema e mi piace dare spazio ad esordienti sul grande schermo – spiega Annarita Campo – perché mettono molto impegno e sono seri. Trovo inoltre bellissimo lanciare in questo mondo nuovi attori. Così sono certa accadrà per Gianluca, ha studiato all'Accademia di Cinema e ha fatto piccoli lavori su Milano. Ho avuto modo di conoscerlo attraverso la proiezione di “Io Alpino”, uno dei miei film, il sedicesimo, che ho girato in collaborazione con l'Esercito e dedicato ai caduti in Afghanistan. Sono un'ex alpina, ho prestato servizio militare nella storica e famosa "Brigata Alpina Julia", il 7° Reggimento Alpini, 64° compagnia Feltre di Belluno. Il papà è responsabile del gruppo Alpini Viterbo, ho subito apprezzato la simpatia e la professionalità, vedrete che sarà un grande protagonista”.

Annarita Campo ha iniziato giovanissima a lavorare nel cinema, spinta da un sacro fuoco che l'ha portata all’età di 14 anni a dirigere il suo primo lungometraggio, “La lunga strada della vita”, con Giovanni Armone.e poi una serie infinita di film, documentati da una biografia, “Annarita, una cineasta a tutto Campo” e da un documentario sulla sua carriera.
Erede della scuola del “Neorealismo Italiano”, è stata alunna dei grandi maestri del cinema tra cui Carlo Lizzani, Citto Maselli, Giulio Pontecorvo, Giulio Paradisi, Renzo Rossellini, Manuel De Sica, Ugo Pirro, Franco Di Giacomo e Michelangelo Antonioni.
Il suo film più noto al grande pubblico è “Nel cuore di una diva”, con Sandra Milo.
Ha diretto sino ad oggi molti lungometraggi, diversi film-tv, spot pubblicitari e videoclip sia in Italia che all’Estero.

“Sento una grande responsabilità ma sono pronto, ho studiato e mi sono preparato in recitazione, doppiaggio, dizione e anche regia. Questa è una grande occasione perché mi porta sul grande schermo e il film sarà visto in tutta Italia. Sono anche emozionato – aggiunge Gianluca – per il primo ciak ma contemporaneamente non vedo l'ora, dopo essermi tanto preparato sul copione e nella parte”.

La colonna sonora del film è realizzata da Carmen Villalba, con “Vado avanti” brano di puntache vanta oltre un milione e quattrocento visualizzazioni su you tube. Un brano sarà anche interpretato dal cantautore messinese Niko.

Il film sarà distribuito dalla South Pictures, probabilmente nella primavera del 2019, con proiezioni speciali nelle città degli attori protagonisti e quindi anche a Viterbo.

Dalla redazione de latuaetruria un grande in bocca al lupo a tutto il cast per il lavoro in partenza, e tanti auguri a Gianluca che proprio oggi, 27 agosto, compie 24 anni.

Teresa Pierini