Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Simpatia ed eleganza per la prima giornata dell'asta antiquariato al Polo Si

In Citta'
Font

VITERBO - Prima giornata, di successo, per l'asta allestita nella sede dell'Istituto Vendite Giudiziarie Viterbo, con sede nel Polo Si, Sviluppo Impresa.

Pin It

Il primo pomeriggio di asta, gestito con una simpatia incredibile dal "battitore" Gualtiero, ha colto nel segno, portando professionalità e un pizzico di allegria nella sala conferenze del Polo Sviluppo Impresa, in via della Chimica Snc (Loc Poggino, la via di collegamento con la S.S Cassia Nord).

Occasioni per tutte le tasche e per tutti i gusti: contrariamente a quanto si possa pensare, la vendita non è assolutamente dedicata a grandi investimenti, anzi. L'importante quantità di oggetti, dall'arredamento a quelli di uso comune, permette lo svolgimento di offerte a costi più disparati, e soprattutto con importi decisamente inferiori rispetto al valore commerciale dei pezzi, per gran parte nuovi, provenienti da acquisti stock in negozi o importanti eredità.

La simpatia di Gualtiero fa il resto, rendendo divertente ogni presentazione, che sia di un vaso o di un quadro del Seicento, di un servizio di piatti o bicchieri, tappeti, tavoli o mobili, chiunque può assistere e magari sognare, proponendo anche offerte che possono cogliere nel segno.

L'asta si ripeterà domani, domenica 12 gennaio, dalle 15.30, per tornare nel fine settimana, sabato 18 e domenica 19 gennaio, mentre nei giorni feriali sarà possibile visitare l'esposizione per toccare con mano gli oggetti proposti.

Per tutti i dettagli sull'asta clicca qui e se non conosci la sede del Polo Si clicca qui per la geolocalizzazione.

Teresa Pierini