Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Giornata Mondiale delle Malattie Rare: palazzo Gentili e Papale si illuminano di azzurro, fucsia e verde

In Citta'
Font

VITERBO - La Provincia di Viterbo aderisce alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare e per l’occasione Palazzo Gentili, sede dell’Ente in via Saffi, sarà illuminato con i colori rappresentativi dell'evento: azzurro, fucsia e verde.

Pin It

La Giornata è arrivata alla sua XV edizione. A promuoverla e coordinarla in Italia è UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare. Obiettivo della Giornata è quello di “accendere le luci” sulle malattie rare, sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema e promuovere in tutto il mondo l’equità nell’accesso a pari opportunità per chi soffre di queste terribili patologie. 

Molto spesso le malattie rare sono sconosciute ai più, ma solo in Italia riguardano oltre 2 milioni di famiglie, 30 milioni in Europa e 300 milioni nel mondo.

“È doveroso aderire a questa iniziativa per aiutare a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema – ha commentato il Presidente della Provincia Alessandro Romoli -. Purtroppo le malattie rare sono spesso sconosciute, quando in realtà i dati ci mostrano come siano molto più presenti e frequenti di quello che pensiamo. Tutti devono fare la loro parte, soprattutto gli amministratori, perché è solo mantenendo alta e costante l’attenzione su una realtà che la si può affrontare in maniera adeguata”.

Anche Viterbo accende le luci sulle malattie rare e illumina di verde il palazzo papale. Lo farà questa sera, a partire dalle ore 19, sempre in occasione della XV edizione della Giornata mondiale delle malattie rare.

Un appuntamento importante per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica sulle sfide sociali e sanitarie di chi vive con una malattia rara, e allo stesso tempo promuovere in tutto il mondo l'equità come accesso a pari opportunità che possano valorizzare il potenziale delle persone con malattie rare.