Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Trasporto 2018: torna la madrina Alice Sabatini

In Citta'
Font

VITERBO - Per la prima volta lo scorso anno il Sodalizio aveva istituito il ruolo di madrina, scegliendo la bellissima Alice Sabatini, Miss Italia 2015, accogliendola per farle ammirare il Trasporto della Macchina di Santa Rosa.

Pin It

L'incontro si ripeterà ancora, Alice ha accettato l'invito del Sodalizio e sarà di nuovo a Viterbo la sera del 3 settembre, per ammirare e vivere pienamente l'emozione del trasporto di Gloria (nella foto insieme all'artista Roberto Joppolo, lo scorso anno in piazza del Plebiscito).

Impegnatissima in teatro e cinema, dopo aver studiato recitazione, è pronta ad affrontare nuove sfide: ad ottobre uscirà il corto "Il tesoro della principessa" (leggi qui l'articolo) e inizierà la tournée dello spettacolo teatrale "Un letto per quattro" (leggi qui la recensione), sempre diretta da Sebastiano Rizzo. Sarà un autunno impegnativo per la prima Miss Italia viterbese della storia.

Prima però, appena tornata da un impegno in Sardegna, sarà pronta a vivere lì'atmosfera viterbese per caricarsi dell'emozione che la serata del 3 settembre è in grado di trasmettere, tornando a vestire l'immagine di madrina del Sodalizio, pronta a regalare sorrisi a tutti i turisti e i viterbesi che saranno lungo il percorso.

Teresa Pierini